A monograph on Banksy "unofficial and without the permission of the artist": this is how Mudec begins by presenting the event.

The street artist with an unknown identity already in the past has distanced himself from exhibitions dedicated to him in conventional places and with paid admission, from which the choice of Mudec to wink at the artist in an ironic game of mirrors.

The exhibition "will be articulated through four sections that lead to a critical reflection on what is - and what can be - the placement of Banksy in a more general context of art history", explains the museum in via Tortona.

"Through seventy works - paintings, sculptures, prints - in addition to objects, photographs and videos, we will illustrate the work of the artist with a retrospective look, providing visitors - concludes Mudec - with the keys to reading Banksy's work through a in its academic and unusual way, for the first time in a museum ".
 
Una monografica su Banksy "non ufficiale e senza l'autorizzazione dell'artista": così il Mudec esordisce nella presentazione dell'evento.

Lo street artist dall'identità ancora sconosciuta già in passato ha preso le distanze da mostre a lui dedicate in luoghi convenzionali e con ingresso a pagamento, da cui la scelta del Mudec di strizzare l'occhio all'artista in un ironico gioco degli specchi.

La mostra "si articolerà attraverso quattro sezioni che portano ad una riflessione critica su quale sia - e quale potrà essere - la collocazione di Banksy in un contesto più generale della storia dell’arte", spiega lo stesso museo di via Tortona.

"Attraverso settanta lavori - dipinti, sculture, prints - oltre a oggetti, fotografie e video, si illustrerà il lavoro dell’artista con uno sguardo retrospettivo, fornendo ai visitatori - conclude il Mudec - le chiavi di lettura dell’opera di Banksy attraverso un percorso a suo modo accademico e insolito, per la prima volta in un museo".



THE ART OF BANKSY, A VISUAL PROTEST
Contattatemi per una visita guidata
For guided visits contact me
natalialadecka@gmail.com

THE ART OF BANKSY, A VISUAL PROTEST